100% Freeware, 100% Indipendente e 200% Nerd!

mercoledì 23 aprile 2014

Mostri di Monster Hunter 3 Ultimate (Liv. 5) - Magia Nera

by Mago Nero

Ciao e bentornati alla nostra settimanale guida ai mostri di Monster Hunter 3 Ultimate. Senza troppi giri di parole, andiamo a vedere i mostri di livello 5.

 

Missioni di Liv. 5:




Lagiacrus


Categoria: Leviat



Elemento: Acqua - Tuono



Debole a: Fuoco



Nel gioco: Leviathan in cima alla catena alimentare acquatica. Noto ai marinai come “Signore dei mari”. Il lagiacrus ha così tanta elettricità negli organi vertebrali da smuovere gli oceani. Talvolta si riposano a terra.



Descrizione: Leviathan acquatico con poteri elettrici, un accoppiamento perfetto. Sott’acqua caricherà in continuazione il cacciatore, e alcune volte, lo farà avvolto dall’acqua o dall’elettricità, infliggendo stati negativi. Quando si rigira su se stesso, userà la scarica elettrica che vi colpirà solo se vi trovate molto vicini a lui, inoltre la scarica illuminerà i cristalli che porta sul dorso, rendendo più potenti i suoi attacchi elettrici. Se invece vi trovate lontani da lui, vi lancerà delle sfere elettriche. Quando si arrabbia, diventa molto più aggressivo, e fate attenzione alla scarica elettrica, perché avrà un raggio più ampio. In alcuni momenti esce dall’acqua.



Armature:

Armamenti pesanti: Difesa 22/Fuoco -4/Acqua 1/Ghiaccio -1/Tuono 2/Drago -1



Armamenti leggeri: Difesa 11/Fuoco -3/Acqua 2/Ghiaccio 0/Tuono 3/Drago 0



Abilità delle Armature:

Cecchino: Quando si colpisce una parte sensibile del mostro, si infliggono più danni.

Carica: Riduce il tempo di carica di: Spadone, Martello e Arco. Aumenta la velocità di carica della barra di: Spada Lunga, Ascia e Doppie Lame.

Status (negativo): Diminuisce la probabilità di infliggere stati negativi.

Res. Corrente: Annulla le correnti acquatiche.

Normale +: Aumenta il danno inflitto dai proiettili normali e dalla frecce rapide.



Nibelsnarf
Categoria: Leviat



Elemento: Nessuno



Debole a: Ghiaccio – Tuono



Nel gioco: Leviathan adattati alle aree sabbiose. Scavano sotto il deserto e individuano la preda con l’udito, poi la risucchiano. Assorbono le sostanze nutrienti grazie agli organi della bocca simili a branchie.



Descrizione: Leviathan del deserto. Si muove esattamente come il Gobul, ma invece di mimetizzarsi con il terreno, si nasconde sotto la sabbia per poi attaccare. Per ricaricare le energie si sposta di zona e divora i Rhenoplos.



Armature:

Armamenti pesanti: Difesa 21/Fuoco 2/Acqua 0/Ghiaccio -4/Tuono -2/Drago 1



Armamenti leggeri: Difesa 11/Fuoco 3/Acqua 1/Ghiaccio -3/Tuono -1/Drago 2



Abilità delle Armature:

Fango-Neve: Annulla gli stati Fango e Neve.

Rinfodero: L’arma viene rinfoderata più velocemente.

Fame (negativo): La barra della stamina si riduce più velocemente.

Cucina: Velocizza l’assunzione degli oggetti.


Duramboros
 
Categoria: WyvBru



Elemento: Nessuno



Debole a: Fuoco



Nel gioco: Wyvern brutali giganti dalla coda ricoperta di protuberanze simili a martelli. Si nutrono di alberi caduti o secchi, spesso abbattendoli con la coda. Pare che le escrescenze sulla schiena siano una fonte di energia.



Descrizione: Wyvern brutale singolare per via della coda. Il Duramboros userà quest’ultima proprio come un martello, infliggendo parecchi danni, ma anche le sue cariche non sono da meno. Fate particolare attenzione a quando gira su se stesso perché, a seconda di quanto vi trovate lontani da lui, attaccherà in tre modi diversi: se siete vicini a lui vi verrà semplicemente contro. Se siete lontani (ma non troppo) da lui, farà un salto all’indietro per poi cadere, creando una potentissima onda d’urto. Se siete molto lontani da lui, vi si lancerà contro. In tutti e tre i casi, questo attacco è da evitare perché, oltre ad avere un’alta probabilità di stordirvi, vi infliggerà pesanti danni, infatti vi consiglio degli accessori che riducano le probabilità di essere storditi.



Armature:

Armamenti pesanti: Difesa 24/Fuoco -4/Acqua 2/Ghiaccio -2/Tuono 1/Drago 1



Armamenti leggeri: Difesa 12/Fuoco -3/Acqua 3/Ghiaccio -1/Tuono 2/Drago 2



Abilità delle Armature:

Attacco: Aumenta l’attacco.

Ripresa: la barra rossa si riempie più velocemente.

Esperto (negativo): Riduce l’affinità con le armi.

Superstite: Aumenta attacco e difesa ogni volta che si sviene in battaglia.



Volvidon

Categoria: ZanBst



Elemento: Nessuno



Debole a: Acqua



Nel gioco: Belve zannute dal carapace rosso, resistenti alla lava. Hanno un corpo rotondo, ideale per rotolare su superfici roventi, una lunga lingua per catturare gli insetti e una saliva dalla letale tossina paralizzante.



Descrizione: Per sconfiggere questo mostro prendete esempio dal Lagombi, però invece di scivolare sul ghiaccio, diventa una palla e rotola. Fate attenzione quando comincia a uscirgli del fumo dalla schiena, perché se vi prende vi infligge uno stato negativo che rende impossibile usare alcuni oggetti. Se vi trovate lontani da lui, non fatevi prendere dalla lingua, perché può paralizzarvi.



Armature:

Armamenti pesanti: Difesa 16/Fuoco 1/Acqua -3/Ghiaccio -1/Tuono 0/Drago 1



Armamenti leggeri: Difesa 8/Fuoco 2/Acqua -2/Ghiaccio 0/Tuono 1/Drago 2



Abilità delle Armature:

Attacco: Aumenta l’attacco.

Res. Sisma: Rende immuni dalla vibrazioni terrestri create dai mostri.

Res. Freddo (negativo): Aumenta l’efficacia del freddo.

Schivata: Rende la schivata più efficace.

Normale +: Aumenta il danno inflitto dai proiettili normali e dalla frecce rapide.

Torso +: Aumenta i punti bonus forniti dal torso, incluse le decorazioni.




Rathalos

Categoria: WyvVol


Elemento: Fuoco



Debole a: Tuono – Drago



Nel gioco: Wyvern temibili detti anche i “Re dei cieli”. Creano vasti territori con le Rathian, al centro dei quali pongono il nido. Aggrediscono gli invasori dall’alto usando artigli velenosi e un soffio infuocato.



Descrizione: Più seccante della Rathian, ma molto simili in quanto a combattere. Gli piace molto volare, infatti passano più tempo in volo che a terra. Lanciano le sfere infuocate molto più frequentemente delle Rathian, e, invece di avvelenare con la coda, avvelenano con le zampe. Tenete a mente che le usano solo quando sono in volo.



Armature:

Armamenti pesanti: Difesa 22/Fuoco 2/Acqua 0/Ghiaccio 0/Tuono -2/Drago -3



Armamenti leggeri: Difesa 11/Fuoco 3/Acqua 1/Ghiaccio 1/Tuono -1/Drago -2



Abilità delle Armature:

Attacco: Aumenta l’attacco.

Att. Fuoco: Aumenta il danno inflitto dall’elemento fuoco.

Rasoio: Le armi vengono affilate più rapidamente.

Medicina (negativo): Diminuisce l’efficienza degli oggetti curativi.

Perfora +: Aumenta il danno inflitto dai proiettili e dalla frecce perforanti.



Barioth

Categoria: WyvVol



Elemento: Ghiaccio



Debole a: Fuoco – Tuono



Nel gioco: Wyvern che dominano le distese gelate della tundra. I Barioth sfruttano le grandi zanne e le squame appuntite per non scivolare sul permafrost. Tenere il loro passo è una vera impresa.



Descrizione: E’ molto veloce, quindi dovrete riuscire a tenere il passo, altrimenti vi colpirà facilmente. Salta intorno alla preda, per poi colpirla con gli artigli o la bocca, ma anche con il suo respiro di ghiaccio, che infligge lo stato negativo neve, rendendovi più vulnerabili. Ogni tanto si posa sulla cima di qualche roccia per poi piombare su di voi. Ogni tanto rallenta i suoi movimenti, approfittate di ciò per colpirlo.



Armature:

Armamenti pesanti: Difesa 20/Fuoco -4/Acqua 0/Ghiaccio 2/Tuono -1/Drago 0



Armamenti leggeri: Difesa 10/Fuoco -3/Acqua 1/Ghiaccio 3/Tuono 0/Drago 1



Abilità delle Armature:

Atleta: Riduce il consumo di stamina per schivare, bloccare e rotare l’ascia.

Resistenza (negativo): Aumenta il consumo di stamina per correre.

Schivata: Rende la schivata più efficace.

Att. Ghiaccio: Aumenta il danno inflitto dall’elemento ghiaccio.

 

Diablos

Categoria: WyvVol



Elemento: Nessuno



Debole a: Ghiaccio



Nel gioco: Questi wyvern sono gli spietati dominatori del deserto. Molto territoriali, i Diablos attaccano gli invasori con una furia cieca. Sono molto sensibili ai suoni, forse perché si muovono spesso sotto terra. Si nutrono di cactus.



Descrizione: E’ molto feroce e si comporta come un wyvern brutale, pur essendo un wyvern volante. Si allontana spesso per caricare il cacciatore e una volta vicino a lui, lo colpisce con la coda. Con molta frequenza va sottoterra per poi attaccare da sotto. Poco prima che entri del tutto sottoterra, lanciategli una bomba sonica, così lo stordirete. Per recuperare le energie, si sposta di zona per mangiare dei cactus.



Armature:

Armamenti pesanti: Difesa 24/Fuoco 2/Acqua 0/Ghiaccio -4/Tuono 0/Drago 0



Armamenti leggeri: Difesa 12/Fuoco 3/Acqua 1/Ghiaccio -3/Tuono 1/Drago 1



Abilità delle Armature:

Carica: Riduce il tempo di carica di: Spadone, Martello e Arco. Aumenta la velocità di carica della barra di: Spada Lunga, Ascia e Doppie Lame.

Esperto: Aumenta l’affinità con le armi.

Res. Sisma: Rende immuni dalla vibrazioni terrestri create dai mostri.

Rasoio (negativo): Aumenta il tempo necessario per affilare le armi.

Precisione (negativo): Aumenta la deviazione dei colpi.

Perfora +: Aumenta il danno inflitto dai proiettili e dalla frecce perforanti.





Uragaan


Categoria: WyvBru



Elemento: Fuoco



Debole a: Acqua – Drago



Nel gioco: Grossi wyvern brutali che si nutrono di minerali, triturandoli con le mascelle. Usano la lava per fissare rocce e minerali sul corpo, che poi scagliano e fanno esplodere con le vibrazioni. Se ne ricavano materiali.



Descrizione: Wyvern molto forte. Ogni attacco può infliggervi pesanti danni. Molte volte si chiude su se stesso e rotola per venirvi contro, o per cambiare zona, e quando si riapre, lascia delle pietre vulcaniche che esplodono poco dopo. Quando sta per essere sconfitto, non riesce a rotolare bene e cade, un’ottima occasione per finirlo. Per il resto, si muove come il Barroth.



Armature:

Armamenti pesanti: Difesa 24/Fuoco 2/Acqua -4/Ghiaccio -1/Tuono 1/Drago -1



Armamenti leggeri: Difesa 12/Fuoco 3/Acqua -3/Ghiaccio 0/Tuono 2/Drago 0



Abilità delle Armature:

Difesa: Aumenta la difesa.

Sfinitore: Aumenta l’efficacia dei colpi che riducono la resistenza.

Bombarolo: Aumenta il danno causato dalle bombe e porta la loro riuscita per le combinazioni al 100%. Aumenta il danno inflitto dagli attacchi melma.

Nuoto (negativo): Rallenta i movimento subacquei.

Normale +: Aumenta il danno inflitto dai proiettili normali e dalla frecce rapide.

Torso +: Aumenta i punti bonus forniti dal torso, incluse le decorazioni.




Agnaktor

Categoria: Leviat



Elemento: Fuoco



Debole a: Acqua (con armatura) – Drago



Nel gioco: Temibili wyvern dagli aculei di fuoco. Gli Agnaktor usano il becco per scavare nella roccia. La corazza, indurita dalla lava, si ammorbidisce quando scavano sotto terra o sono attaccati con fuoco o esplosivi.



Descrizione: L’armatura di fuoco che lo protegge lo rende vulnerabile solo alla’acqua e alle bombe, dovrete aspettare che si raffreddi o che cominci a scavare per colpirlo normalmente. Quando inizia a scavare, attacca da varie parti, per poi emergere ed usare il suo soffio infuocato. Attacca con gli artigli e la bocca, inoltre potrebbe anche caricarvi per infliggervi pesanti danni.



Armature:

Armamenti pesanti: Difesa 24/Fuoco 2/Acqua -4/Ghiaccio -1/Tuono 0/Drago 0



Armamenti leggeri: Difesa 12/Fuoco 3/Acqua -3/Ghiaccio 0/Tuono 1/Drago 1



Abilità delle Armature:

Scudo: Rende la parta più efficace.

Att. Fuoco: Aumenta il danno inflitto dall’elemento fuoco.

Acutezza: Riduce la perdita di acutezza.

Aura Luce: I mostri si comportano come se il cacciatore avesse una roccia.

Potenziale (negativo): Quando si ha poca salute, la difesa e l’attacco vengono ridotti.

Precisione: Diminuisce la deviazione dei colpi.

Normale +: Aumenta il danno inflitto dai proiettili normali e dalla frecce rapide.



Spero che abbiate apprezzato questo mio articolo. La serie di Magia Nera su Monster Hunter si prenderà ora una piccola pausa, visto che devo finire di "analizzare" i mostri dei livelli superiori, ma non preoccupatevi, sarò comunque al lavoro su altri progetti sempre qui su Timber Maniacs. Un saluto dal vostro Mago Nero!


Nessun commento:

Posta un commento

It's dangerous to go alone, leave a comment!