100% Freeware, 100% Indipendente e 200% Nerd!

venerdì 11 aprile 2014

Young Xehanort - Character of the Week

by Mago Nero

Cari lettori di Timber Maniacs, ben tornati alla rubrica: Character of the Week, curata per la prima volta da me dopo oltre un mese di fila in cui se n’è occupato Link. Questa settimana vi parlerò di uno dei miei personaggi preferiti in assoluto, tratto dalla serie di Kingdom Hearts: Young Xehanort.
 
Young Xehanort compare per la prima volta in Kingdom Hearts Birth by Sleep come boss segreto, col nome di Figura Misteriosa, in seguito lo vedremo come principale antagonista di Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance, gioco nel quale vengono svelati moltissimi retroscena della storia (aspettatevi quindi numerosi spoiler su questo titolo nel corso dell’articolo)...




Young Xehanort, prima delle vicende di Birth by Sleep, viveva sulle Isole del Destino. Un giorno ricevette una visita dal suo futuro Heartless, Ansem, dal quale ottenne il potere di viaggiare nel tempo ed una missione da compiere: Doveva trovare dei membri degni di far parte dell’Organizzazione XIII, un’organizzazione agli ordini del Maestro Xehanort. Questa organizzazione doveva essere composta da tredici membri, in cui Xehanort doveva trasferire una parte del suo cuore per creare dei cloni di pura oscurità. Ma perché questo? Tutti coloro che hanno giocato Kingdom Hearts Birth by Sleep sapranno chiaramente che Xehanorth voleva forgiare la X-Blade, un Keyblade in grado di aprire Kingdom Hearts (ma questa è un’altra soria…), realizzabile unendo una parte oscura con una di luce. Il suo primo tentativo di forgiare la X-Blade fu con la fusione di Ventus e Vanitas, ma la chiave era incompleta. Infatti alla fine dello scontro tra Ventus e Vanitas, la chiave si distrusse. Ma perché questo? La verità è che la vera X-Blade andò perduta quando finì la Guerra dei Keyblade, dividendosi in sette parti di luce e tredici di oscurità. Lo scopo finale di Xehanort era quello di far scontrare le tredici parti di oscurità del suo cuore con i sette guardiani del Keyblade, per dare vita alla potentissima X-Blade.

La prima Organizzazione XIII (quella di cui faceva parte Roxas, per intenderci) fallì perché una parte dei suoi membri erano traditori, e  i restanti furono sconfitti da Sora e Riku. Così Young Xehanort intraprese la sua missione: un viaggio tra il tempo e lo spazio per trovare dei degni sostituti, che stavolta sarebbero state le varie versioni di se stesso provenienti da diverse dimensioni temporali. Decise poi che l’ultimo ospite sarebbe stato Sora, ma venne fermato da Riku e successivamente da Lea, sparendo poi con tutti i membri dell’Organizzazione nell’oscurità. Chissà cosa succederà in futuro…

Dopo aver parlato della storia che lo coinvolge, parliamo un attimo del personaggio di per sé. Oltre che per l’aspetto, che è quello di Xemnas ma più “giovanile”, i principali motivi per cui lo apprezzo sono tre:

-Mi piace perché è un personaggio molto deciso. In quei pochi momenti in cui lo vedremo, ci farà capire subito quali sono le sue vere intenzioni, che andranno a chiarire tutto quanto accaduto nel resto della serie.
-Impugna il mio Keyblade preferito: una fusione tra l’Innominata e quello del Maestro Xehanort.
-La colonna sonora dello scontro con lui è il mio Boss Theme preferito di tutta la serie.




Con questo finisce il mio primo Character of the Week, ciao e non esitate a commentare qui sotto!
 

9 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Secondo me, Terra è attualmente dentro Xemnas..Comunque complimenti per il personaggio super cazzuto anche se mi ha dato parecchi grattacapo per capire da dove viene e che vuole. Però mi sono immaginato una cosa, e se l'organizzazione XIII dovesse vincere? Mi viene in mente il mega pizza/droga/disco/panico party al bar di Braig chiamato lo "XIG-BAR" (fotografo di quartiere xD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, questa dello Xig-Bar era carina XD

      Elimina
  3. Se fai attenzione alla seconda immagine di Xehanort su quest'articolo pare che ci è appena uscito dallo XIG-BAR. Mi immagino la fatica e le varie meditazioni zen che avrai fatto per capire al 100% i piani di questo Xehanort proveniente dall'isola del destino. Poi vabbè il resto è storia..Come il cuore di "Ansem" che va da lui indietro nel tempo per cedergli il potere di viaggiare avanti nelle epoche fino alla fine della sua vita radunandogli altri se stesso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kingdom Hearts: mindfuck since 2002 XD

      Elimina
  4. Perdona l'ignoranza ma non ho capito la battuta xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che una battuta, è una constatazione: per mindfuck si intende un qualcosa (in questo caso una trama) di talmente complesso o sconvolgente da destabilizzarti mentalmente, e direi che la storia di Kingdom Hearts rientra appieno in questa definizione XD

      Elimina
    2. Comunque sia si avvicina la pasqua..AUGURONI!!!

      Elimina
    3. Grazie e altrettanto, anche se fare gli auguri in anticipo si dice porti sfiga... XD

      Elimina

It's dangerous to go alone, leave a comment!