100% Freeware, 100% Indipendente e 200% Nerd!

domenica 10 maggio 2015

Cover Meme V: Le cover peggiori che abbiate mai visto

by Snake


Ci sono cover che trasmettono tenerezza e sensualità. Ci sono cover che dire poetiche è riduttivo. Ci sono cover che ci fanno morire dal ridere. Ci sono cover che trasudano epicità da tutti i pori. Ma poi, ci sono anche le cover che ci provocano una sola cosa: SCHIFO.

Quella che vi sto per mostrare oggi, è una cover che definire brutta è un'offesa alla bruttezza stessa, che supera i limiti di orrore imposti dal trash, e che, cosa ancora peggiore, da molti è definito un titolo epico! Signore e signori, ladies and gentlemen, señores y señoritas, ecco a voi la cover del gioco più orrendo a cui abbia mai giocato durante la mia intera adolescenza (e io ero uno che comprava millemila videogames ispirati ai supereroi Marvel).




Ok, adesso qualcuno mi spieghi cosa ci sta di epico in una copertina del genere! Qui abbiamo un ciccione che sembra uscito da uno dei più brutti video rap davanti a una folla adombrata di truzzi incavolati per non si sa quale ragione, con tanto di sfondo di fiamme random e una "A" tamarrizzata che sicuramente sta per "anarchia".
Il game stesso si presenta come la solita zuppa creata per far sfogare i viziatelli figli di papà annoiati e frustrati, con un Nuovo Ordine Mondiale da abbattere attraverso il puro e semplice vandalismo e ammazzare tizi a caso. Insomma, in quanto a violenza gratuita fa sembrare GTA un titolo per poppanti. 
C'è anche da dire che è uscito verso il 2003 (io l'avrò giocato nel 2009 o giù di lì), e proprio in quell'anno molti dei teppisti che hanno provocato questo 1 maggio i casini dell'Expo avevano più o meno sui 15 anni, ed erano benestanti, quindi probabilmente erano anche in possesso di una PS2. Sarà possibile che questi "bravi ragazzi" fossero in possesso di State of Emergency, visto che i loro atti mi hanno tragicamente ricordato le azioni che praticamente TUTTI i personaggi di questo titolo compievano? No dai, evitiamo di dire queste cose o è capace che le ripetono a qualche telegiornale nell'ennesimo servizio sui videogiochi che rendono violenti i pampini.

Inoltre, signori miei, forse non siete a conoscenza del fatto che HANNO FATTO ADDIRITTURA UN SEQUEL DI STATE OF EMERGENCY, E CON UNA COPERTINA ANCOR PIU' ORRIBILMENTE TAMARRA! 




Qui almeno la copertina è fine a sé stessa, col panzone stavolta a torso nudo per mostrare i suoi tatuaggi sexy.


Per concludere, vi esprimo il mio pensiero nei confronti di questa bellissima serie con le parole del beneamato ragionier Ugo Fantozzi:


5 commenti:

  1. Risposte
    1. Fossero solo le cover il problema ...

      Elimina
  2. E anche quei giochi non scherzano in bruttura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho tristemente sperimentato sulla mia pelle (per fortuna solo con l'1) ...

      Elimina
  3. Oddio...è proprio orripilante D: un gioco che non proverei neanche gratuitamente xD

    RispondiElimina

It's dangerous to go alone, leave a comment!