100% Freeware, 100% Indipendente e 200% Nerd!

lunedì 21 settembre 2015

L'Attacco dei Giganti su Rai 4

by Cloud

Un anno fa, scrissi questo post in cui vi invitavo a guardare Steins;Gate, che sembrava essere l'ultimo anime che sarebbe andato in onda su Rai 4 visto lo scarso successo dell'anime Thursday. 
A un anno di distanza, le cose non sono migliorate granché, ma Dynit e Rai 4 hanno deciso comunque di provarci ancora con L'Attacco dei Giganti. Stavolta non vi dico che è l'ultima spiaggia del doppiaggio italiano per gli anime, perché effettivamente qualche altro canale che doppia nuova roba c'è, addirittura Mediaset pochi giorni fa ha fatto un sondaggio sulla sua pagina Facebook chiedendo al pubblico che anime gli piacerebbe vedere su Italia 2; e la stessa Dynit con Tokyo Ghoul e la sua seconda stagione ha anche doppiato per la prima volta un anime solo per il simulcast (anche se bisogna vedere se si rivelerà una scelta economicamente sostenibile o un qualcosa che hanno fatto perdendoci per sperimentare, in ogni caso Tokyo Ghoul doppiato in italiano lo trovate a questo indirizzo).

Ciò non toglie, però, che l'anime Thursday di Rai 4 sia una risorsa importante, che già ci ha permesso di avere ottimamente doppiate in italiano moltissime belle serie come Gurren Lagann, Psycho Pass, Ergo Proxy o lo stesso Steins;Gate, e supportarlo è quindi un bene, specialmente adesso che hanno preso una serie altamente popolare tra i giovani appassionati come L'Attacco dei Giganti. Se almeno con questa serie gli ascolti saranno alti, potremo avere una maggiore speranza che si decidano a trasmettere altre serie e a orari più umani.

Il primo episodio doppiato in italiano de "L'attacco dei giganti" andrà in onda Giovedì 24 Settembre alle 23:30 su Rai 4.

Vi invito quindi a condividere questo post, o direttamente la data e ora del primo episodio, che ai fini delle visualizzazioni è il più importante, il più che potete, e a invitare i vostri amici che avranno già visto l'anime "per altre vie", o che sono curiosi di vederlo la prima volta, a sostenerlo ufficialmente e a goderselo con l'ottimo doppiaggio italiano (hanno scelto gente veramente competente stavolta). 

E nota per il futuro: se volete seguire la serie per la prima volta in italiano, ma non sapete se riuscirete a vederlo tutti i giovedì sera, state tranquilli: la versione giapponese sottotitolata sta su VVVVID, e nel caso vi perdiate qualche episodio potete rimettervi in pari guardandolo lì.

Nessun commento:

Posta un commento

It's dangerous to go alone, leave a comment!